Category Archives: Recensioni

Tra reggae, soul e dub: ‘Extended’ è l’album dei MAMA’S ANTHEM

Si chiama Extended ed è il lavoro che rappresenta un punto di arrivo molto importante per la Mama’s Anthem band. Un traguardo raggiunto dove reggae, soul e dub si mescolano insieme a competenza, bravura e creatività superando i confini musicali. Non a caso il nome Extended, ovvero ‘una dimensione estesa del concetto di musica e

Jump Out, il nuovo video di Acsel & The Reggae Rebel Band

Si chiama ‘Jump Out’ il nuovo video di Acsel & The Reggae Rebel Band. Sonorità roots coinvolgenti, il messaggio inviato è quello di avere il coraggio di liberarsi da quello che fa stare male e cambiare vita. Il video mostra il protagonista  triste, che svolge lo stesso lavoro tutti i giorni, incatenato da una multinazionale che

Piotta ricorda Primo Brown nel video ‘Di Noi’ a un anno dalla scomparsa

Ad un anno dalla scomparsa di Primo Brown esce il video tributo ‘Di Noi’. Amir, Brusco, Crash Kid, Danno (Colle Der Fomento), Dj Mada, Dj Phella, Fuji, Grandi Numeri (Cor Veleno), Masito (Colle Der Fomento), Papik, Robba Coatta, Rome Zoo, Squarta (Cor Veleno), Stand, Supremo 73, Tuff, Turi, Urban Force e naturalmente Piotta sono gli

Dr. Olugander aka Abukpapa: dall’Africa all’Europa per diffondere i ritmi in levare

Dr. Olugander aka Abukpapa ha iniziato in tenerissima età a dedicarsi alla musica, grazie all’influenza del nonno, musicista del luogo. Nel 1997 fonda il primo gruppo ed escono i primi singoli che hanno successo nelle tv locali. Nel corso degli anni ha collezionato diversi successi: nel 2007 è stato premiato come miglior musicista reggae, dall’associazione

Le donne del jazz: MAMIE SMITH

Mamie Smith rappresenta la prima artista cantante nera che entrò in uno studio di registrazione. È stato proprio grazie a lei che ci fu un’apertura verso le donne e le cantanti blues, spianando la strada al blues femminile. Nacque il 26 maggio del 1883, forse a Cincinnati (Ohio). L’incertezza nasce dal fatto che non sono

WOMEN IN BLACK Vol. 2 sarà il nome del progetto di Music in Black & Rising Time

Si chiamerà WOMEN IN BLACK Vol. 2 e conterrà le migliori voci femminili della musica black. Si tratta del nuovo progetto di Music in Black di Alessandra Margiotta e dell’etichetta discografica Rising Time di Andrea Di Maria ed Elena Lobardo che stanno selezionando le migliori voci. E’ la seconda edizione di Donne in Black, compilation

Oggi nasceva la stella del jazz: DINAH WASHINGTON

‘Aveva una voce flautata, sinuosa, carezzevole e penetrante. Grande insegnante del blues e del gospel, conosceva e sapeva eseguire perfettamente tutte le tecniche della musica black’ (Arnold Shaw). Dinah Washington, all’anagrafe Ruth Lee Jones, nasceva a Tuscaloosa il 29 agosto del 1924. Non tardò a dar dimostrazione delle sue doti musicali e vocali fin da

Skarra Mucci ‘Dancehall President’ – Fuori l’atteso album

Ascoltando il nuovo disco di Skarra Mucci lo stile è inconfondibile: dancehall style. Quindici sono in tutto le tracce, piacevoli da ascoltare ma che presentano alcune sorprese. Innanzitutto alcune collaborazioni che spiccano come quella di Beenie Man e Horace Andy.Non meno importante la combination con il rapper Mandinka nel brano ‘Higher Than High’ allontanandosi dal solito

BORN ON THE STREET – In uscita l’album di esordio di KAREEM SHABAZZ

Kareem Shabazz, giamaicano appassionato della musica reggae, ha intrapreso la strada del singer da diversi anni facendo arrivare i suoi ritmi nella programmazione radiofonica di alcuni Paesi come Germania, Italia, Francia, Giamaica ed America. ‘Born On The Street’ è l’album di esordio, una track list di quindici brani che racchiudono la lunga esperienza e le

Amore e rispetto per la terra il nuovo album di TREBLE

Terra Mia è il secondo lavoro di Treble, cantante e compositore salentino, tra i fondatori dei Sud Sound System che qualche anno fa ha deciso di lasciare per intraprendere la strada da solista. All’anagrafe Antonio Petrachi, oggi è al suo secondo lavoro discografico un po’ meno reggae, sempre però ritmi in levare che ‘si rivolgono’