DEVA RACCONTA LA NASCITA DELLA SUA ETICHETTA DISCOGRAFICA “ALDEBARAN RECORDS”

Ciao Deva, quando hai iniziato ad interessarti di musica?
Ho iniziato nel 2002 come musicista. Nel 2014, anno in cui è nato il mio primo disco da solista autoprodotto, mi venne l’idea di realizzare il vinile. Non avevo i fondi per farlo, quindi feci un esperimento: un crowfounding ma fatto in privato. Cercai persone interessate a finanziare il mio prodotto. Le trovai e lo feci. Da lì la nascita di
Aldebaran Records, gennaio 2015.

Il tuo disco è stato il primo lavoro discografico dell’etichetta?
Sì, proprio così. Tutto è nato grazie a quel disco…

Sei da solo in Aldebaran Records?
Fino all’uscita di “Uomini di mare” sì, avevo solo collaboratori occasionali. Poi con l’aumento della mole di lavoro, oggi ho un legale per gli aspetti giuridici, un collaboratore per la spedizione e anche per la comunicazione e uno per l’advertising.

Hai prodotto solo vinili?
In catalogo abbiamo un paio di uscite in cd ma il resto è tutto in vinile, supporto a cui sono molto legato, meno al cd che oggi si vende anche molto di meno.

Lavori solo con le ristampe?
Non solo ma anche con dischi nuovi. Certo è che le ristampe sono più vendibili ma all’atto pratico ho prodotto più novità dischi già editi.

Son passati quattro anni dalla fondazione dell’etichetta discografica, sei soddisfatto?
Tantissimo. Son passati ancora pochi anni ma i diversi traguardi raggiunti mi fanno guardare con gioia i sacrifici passati (e quelli in atto).

Quale consiglio daresti a chi oggi vorrebbe fondare un’etichetta discografica?
Innanzitutto di avere una chiara intenzione di cosa si vuol fare e di volerlo davvero, perché ciò richiede tante energie, economiche e non, se c’è anche il supporto fisico. E poi una buona dose di pazienza. Reputo sia meglio crescere pian piano, a piccoli passi per raggiungere il successo. Basta volerlo.

Ti ringrazio per la disponibilità, vorresti aggiungere qualcos’altro?
Grazie a Music in Black per l’invito! Vorrei consigliare di supportare la musica indipendente acquistando i prodotti discografici. Sembra una banalità, ma è il modo per far crescere tutti, dall’artista a chi li produce.

 

CONTATTI

Sito: http://www.aldebaranrecords.com/

Pagina facebook: https://it-it.facebook.com/aldebaranrecords/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *