APERTE LE VOTAZIONI DI ‘MUSICA CONTRO LE MAFIE’: TANTI GLI ARTISTI SALENTINI

Musica contro le mafie arriva alla sua decima edizione e dal primo novembre sono aperte le votazioni del concorso che si svolge ogni anno.

Sono 351 le proposte ritenute idonee dalla direzione artistica che proseguiranno il percorso verso le finali. Nelle prossime settimane infatti​ verranno valutate dalle 3 giurie: quella​ Social, la​ Studentesca​ e quella​ Responsabile​ con nomi illustri del panorama artistico e dell’informazione nazionale. E’ in corso la fase delle votazioni.
Dal 1 al 21 novembre saranno operative le 3 giurie coinvolte (“giuria social” che vota da questo link​ https://pr.easypromosapp.com/p/840599, “giuria studentesca” e “giuria responsabile”) per stabilire la classifica di tutti gli artisti e scegliere i 10 finalisti che andranno ad esibirsi a Cosenza durante la “5 Giorni di Musica contro le mafie” il 6 e 7 dicembre 2019.

Quest’anno è ricca la presenza del Salento e del Sud della Puglia: spicca tra tutti il nome di Rocky & The Dangeroots con il brano “Non c’è differenza”, poi Blumosso con “L’uomo che cade” e infine Leone Marco Bartolo. Citiamo anche alcuni nomi pugliesi: Francesca Miccoli, Loy, Giuseppe Romano, MariaPia, Vito Carrone e Alea.

Si vota fino al 21 novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *