“COCAVIRUS”, IL NUOVO BRANO DI MATTUNE

Esce il nuovo brano dell’artista salentino Mattune dal titolo “Cocavirus” su una produzione del giovane Mario Lanza.

Su sonorità dancehall, che ricordano i periodi del bashment nel 2000, si raccontano gli aneddoti di un ragazzo alle prese con una brutta bestia: la dipendenza da cocaina.

Mattune racconta i suoi punti di vista senza peli sulla lingua e in modo aspro e lascia l’ascoltatore ai commenti e alle riflessioni, utilizzando il dialetto Salentino, lingua della sua terra di origine.

“Tantu la rota nu ci faci casu” ovvero “per la dipendenza non te ne rendi nemmeno conto” ed è questa la condizione mentale che si arriva ad avere con l’abuso di droghe come la cocaina, non rendersi conto di trovarsi in un abisso da cui è difficile risalire.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *