L’AFROBEAT DI MAMA MARJAS CON IL NUOVO SINGOLO OSIRIDE

Dopo aver sperimentato negli anni una grande versatilità di stili e atmosfere, arriva un nuovo percorso, questo dell’afrobeat, per Mama Marjas e il suo produttore Don Ciccio intrapreso già da oltre sei anni con la creazione di “African Party”, il primo party esclusivamente dedicato al genere portato per tutti i locali della penisola. La produzione di Osiride, il nuovo singolo, è frutto del lavoro dei beatmaker Congo e Mattia Grassi assieme alla cantante che firma anche il testo. Il brano è stato registrato presso il Love University Studio, mixato da Ciro “Princevibe” Pisanelli e masterizzato da Tommaso Bianchi al White Sound Mastering Studio di Firenze.

I beat dal sapore esotico abbracciano la tematica dell’amore attraverso la metafora del mito di Osiride, la divinità egizia protagonista assieme alla sorella Iside di una leggenda tra amore, morte e ordine cosmico. Nelle liriche, come nelle immagini del video, la protagonista Iside (Mama Marjas) interpreta il viaggio e la ricerca del fratello Osiride che in qualche modo rappresenta l’amore in senso assoluto. Tra dune, piramidi e una minuziosa ricostruzione di abiti e trucchi dell’antico Egitto, la storia si conclude -come la leggenda- con la morte dell’amato.

Il videoclip firmato Victor Scorrano è stato realizzato completamente tra Puglia e Basilicata.

Il singolo Osiride sarà presentato nel tour della cantante accompagnata alla consolle da Don Ciccio, pioniere della black music in Italia con trenta anni di attività alle spalle e fondatore dell’etichetta Love University Records.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *